logo
  • 13 febbraio 2011
  • Senza categoria
  • Commenti disabilitati su Anteprima Carnevale di Sciacca 2011: Alla ricerca dell’oro nero

Anteprima Carnevale di Sciacca 2011: Alla ricerca dell’oro nero

Continuiamo il nostro tour tra i capannoni dove le maestranze stanno creando le magnifiche opere in cartapesta che sfileranno dal 5 all’8 marzo prossimi per le vie del centro storico saccense. Oggi è la volta dell’Associazione Argentina, vincitrice della categoria B della scorsa edizione, che presenta il carro “Alla ricerca dell’oro nero“, incentrato sul tema attualissimo della minaccia delle prospezione petrolifere al largo di Sciacca.

Ecco l’allegoria:
Le note vicende sui permessi di trivellazione alla ricerca di petrolio nel mare di Sciacca hanno ispirato il soggetto allegorico del nostro carro. Partendo da questo spunto vogliamo mandare un messaggio di riflessione sul ruolo che il petrolio ha nella nostra società. La storia inizia con un saccense che trova una lampada magica, la strofina e chiede al genio se può fare diventare la sua città ricca e prosperosa, in modo che tutte le nazioni siano interessate ad essa.
Il genio esaudisce il desiderio facendo trovare il petrolio nel mare di Sciacca. Da questo momento inizia un certo interessamento da parte delle nazioni produttrici di petrolio, come l’America, la Cina e l’Arabia, ma una serie di avvenimenti porteranno il cittadino a ritornare indietro sulla decisione iniziale. Infatti la sirena (che rappresenta le bellezze del nostro territorio) mette in guardia il cittadino dai rischi (rappresentati dal mostro) che un insediamento industriale petrolifero potrebbe generare. In difesa di Sciacca si sono schierate anche le associazioni e le istituzioni (l’aquila) che fanno capire come la gente comune ha a cuore le sorti dell’ambiente.

Ed ecco il reportage fotografico, a cura del nostro fotoclub L’AltraSciacca Foto.


Comments are closed.