logo

Presentato ufficialmente il Carnevale di Sciacca 2014

Fonte: www.agrigentonotizie.it

Nella suggestiva sala Wagner del Grand Hotel et Des Palmes di Palermo è stata presentata alla stampa l’edizione del Carnevale di Sciacca 2014. La novità saliente è che la manifestazione, dopo due anni di stop a causa delle ristrettezze finanziarie dell’Ente locale, riparte con un forte e diffuso entusiasmo popolare. Grazie all’impegno della Cge – la società di Napoli che ha vinto il bando pubblico per l’affidamento della gestione della festa carnascialesca – i maestosi e bellissimi carri allegorici dei maestri artigiani saccensi torneranno a sfilare per il centro della città termale assicurando divertimento e spettacolo.

“Il primo obiettivo del nostro impegno – ha detto l’amministratore della Cge, Sergio Rusciano – è stato raggiunto: quello di aver ripreso una tradizione ultracentenaria, il Carnevale di Sciacca che, purtroppo, si era interrotta negli ultimi due anni”.

Sono tre le aree che caratterizzano la kermesse dal 27 febbraio al 4 marzo. “Un’area dello spettacolo con il palco dove si esibisce il gruppo del carro con gli inni, i balli e la recita del copione – ha spiegato Sergio Rusciano -. Poi l’area dedicata al ‘Pizza Village’, un brand di caratura nazionale e che a Sciacca si svolgerà sotto il nome di ‘Sciacca Pizza Village’, e poi un’area dedicata interamente alla famiglia, ai bambini, il ‘Villagio dei bambini’. ‘Sciacca Pizza Village’ sarà uno spazio a disposizione dei visitatori che assisteranno alle maestrie di piazzaioli napoletani e siciliani, una vera sfida gastronomica da ‘gustare’ in un comodo e organizzato ambiente. Il ‘Villaggio dei Bambini’, è un’area attrezzata e coperta per consentire alla famiglia di trascorrere il loro tempo grazia a giostre e gonfiabili. Ma vi sono altre iniziative collaterali davvero interessanti. Tra queste ‘Obiettivo Carnevale'”.

“Si invita a raccontare – spiega il direttore artistico Antonio Di Marca – attraverso scatti fotografici, il Carnevale di Sciacca 2014. Il concorso è volto a dare un’interpretazione soggettiva della manifestazione. L’invito che viene rivolto ai partecipanti è quello di catturare istanti esclusivi e maggiormente rappresentativi della kermesse”.

Altra iniziativa è il concorso “Carnevalandia”, rivolto a tutti gli alunni delle scuole materne ed elementari, con lo scopo di coinvolgere i giovani partecipanti in una delle kermesse più antiche e radicate della cultura regionale e nazionale. Il concorso si articolerà in una sola giornata. Ciascuna scuola partecipante dovrà sviluppare uno dei seguenti temi: il mondo della natura, la magia delle favole, evviva i colori. Per quanto riguarda l’ospite della kermesse, il direttore artistico Antonio Di Marca ha dato appuntamento nei prossimi giorni per presentare “il personaggio” dal nome ad effetto. Di Marca ha sottolineato che “la sostanza del Carnevale sono i magnifici carri allegorici. Gli oltre trecentomila visitatori si danno appuntamento a Sciacca per assistere alla maestria dei maestri carristi. E’ questa la vera sostanza, l’anima, del Carnevale di Sciacca”.

Alla conferenza stampa, oltre al responsabile della Cge, erano presenti il sindaco Fabrizio Di Paola, l’assessore allo Spettacolo e Turismo, Salvatore, Monte, il presidente del Consiglio comunale Calogero Filippo Bono, il dirigente del Settore turismo del Comune di Sciacca, Venerando Rapisardi.

Il sindaco ha sottolineato “le difficoltà finanziarie del Comune per sostenere adeguatamente la festa carnascialesca”, evidenziando, nel contempo, “la scelta importante dell’affidare ad un privato la complessa macchina organizzativa del Carnevale”.

“Le strutture ricettive saccensi – ha sottolineato l’assessore Salvatore Monte – registrano già il tutto esaurito”.

Il Carnevale di Sciacca, inoltre, avrà una vetrina importante: un’intera trasmissione su Rete 4 di Mediaset. Ma tante altre novità che saranno comunicate nei prossimi giorni“

 

 


2 Responses to “Presentato ufficialmente il Carnevale di Sciacca 2014”

  1. Salvatore ha detto:

    era ora che facevate questo carnevale così importante , bello , famoso per la Città di Sciacca , auguri ,grazie e buon lavoro a tutti coloro che fanno si che questa importante manifestazione si faccia ed abbia un buon esito come sempre , e bello mantenere le tradizioni e trasmetterle alle prossime generazioni , grazie .

  2. Salvatore ha detto:

    fatelo sapere a tutti per tramite ogni forma di divulgazione ed informazione possibile , radio , tv , internet , giornali , ecc. auguri a tutto lo staff , siete davvero grandi non temete confronti con altre manifestazioni simili siete unici , bravi e grazie , verrò assieme a tanti amici a farvi visita era tanto che l’aspettavo se la mia salute me lo consente .