logo
  • 9 febbraio 2015
  • News
  • Commenti disabilitati su In caso di cattive condizioni meteo, è probabile un rinvio del Carnevale di Sciacca

In caso di cattive condizioni meteo, è probabile un rinvio del Carnevale di Sciacca

Brutte notizie dal fronte meteo che al momento non promette affatto bene. Proprio in queste ore spunta l’ipotesi di un possibile rinvio della festa o suddivisione in due weekend. E’ quanto riportato oggi da un articolo di Franco Iacch, giornalista di TRS.

Qualora nel prossimo week end sul territorio termale, cosi come sembra dalle previsioni di queste ore, dovessero abbattersi perturbazioni di media o lieve entità, il comune di Sciacca potrebbe decidere di posticipare la festa al week end successivo. La decisione sarà assunta nelle prossime 48 ore.
L’assessore allo spettacolo Salvatore Monte non è intenzionato a consegnare anche questa edizione della manifestazione ai capricci del meteo e per evitare situazioni imbarazzanti, comunicherà il possibile rinvio tra 48 ore.
Non lasceremo nulla al caso – spiega Monte – non brucio 250 mila euro per qualche ora di carnevale. Quest’anno ho promesso quattro giorni di festa e daremo quattro giorni di festa.
Proprio in queste ore, dall’assessorato al turismo del comune monitorano l’evolversi del meteo. Giovedì prossimo, termine ultimo per stabilire il da farsi, il comune di Sciacca deciderà l’inizio del Carnevale edizione 2015 o la possibile suddivisione della manifestazione in più week end. Entro mercoledì sera i quattro carri allegorici realizzati saranno in via Cappuccini per le fasi di montaggio. Anche questa fase, però, dipende dalle condizioni meteo.
Intanto, sono emersi anche gli ultimi dettagli della manifestazione. La mini campagna pubblicitaria avviata dalla Provincia di Agrigento che ha stampato volantini e cartoline partirà entro 48 ore nei comuni del Distretto Turistico “Selinunte, il Belice e Sciacca Terme”.
Confermato l’arrivo di almeno trenta Harley Davidson provenienti dal motoclub di Palermo. E’ stato il saccense Vincenzo Catania, componente del direttivo del motoclub saccense “I Corsari”, a proporre all’assessore allo spettacolo la possibilità di riuscire a portare a Sciacca gli harleysti palermitani. I biker apriranno la sfilata sabato prossimo in via Cappuccini, arriveranno in centro storico e parcheggeranno le moto nell’area a loro dedicata in piazza Duomo.
Oggi pomeriggio, infine, sarà sorteggiato l’ordine di sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati. Verrà stabilita anche la successione delle recite sul palco di piazza Angelo Scandaliato.

Link diretto all’articolo (clicca qui)

Attendiamo quindi il verdetto nei prossimi giorni. Intanto, come detto nell’articolo, questo pomeriggio alle 16 presso l’Ufficio turistico verrà effettuato il sorteggio dell’ordine di sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati, alla presenza dell’assessore al Turismo Salvatore Monte, del dirigente del III Settore Nando Rapisardi e del capo Settore Turismo Giovanna Maniscalco. Oltre agli ordini di sfilata, verrà stabilita anche la successione delle recite sul palco di Piazza Angelo Scandaliato.


Comments are closed.