logo

Sciacca piange una nuova giovane vittima della strada. Il carnevale gli dedicherà momento di raccoglimento.

Tragica notte di vigilia per il corteo mascherato di oggi. Proprio come due anni fa un’altro giovanissimo di 16 anni è morto a seguito di un incidente stradale con lo scooter avvenuto ieri sera in Via Mazzini. Vincenzo Soldano lascia la vita terrena all’inizio di quella festa che sicuramente anche lui attendeva da tempo.

Il Sindaco Francesca Valenti e l’Assessore allo Spettacolo Filippo Bellanca hanno convocato stamattina d’urgenza tutti gli operatori coinvolti nella festa per decidere quali misure prendere a seguito della tragica notizia.

Ammesso e concesso che ormai è troppo tardi per poter disdire il corteo mascherato per il quale saranno presenti in città centinaia di turisti che hanno pure prenotato il loro soggiorno, si è deciso di dare il via ugualmente alla sfilata prevista per oggi annullando la “coriandolata” prevista per le 16 e facendo lanciare dei palloncini bianchi dai bambini del gruppo del Peppe Nappa. Altro momento di raccoglimento sarà previsto con l’arrivo del Peppe Nappa in piazza dove sarà osservato un minuto di silenzio. Nello stesso istante il minuto di silenzio sarà anche osservato da tutti i carri allegorici lungo il percorso della sfilata.

Lo staff di sciaccarnevale.it si stringe al dolore dei familiari di Vincenzo.