La Futuris organizzerà le edizioni 2020 e 2021 del Carnevale di Sciacca

E’ stata la società Futuris di Sciacca ad aggiudicarsi l’organizzazione delle edizioni 2020 e 2021 della festa saccense. La società di Giuseppe Corona ha ormai una esperienza consolidata negli anni nell’organizzazione della kermesse ma per la prima volta il bando del Comune ha optato per una assegnazione per due anni introducendo la facoltà di poter introdurre un ticket di ingresso per il 2020 ma l’obbligo del ticket per il 2021.

L’iter dell’affidamento è stato curato dal dirigente del I Settore “Affari Generali, Legali e Turismo” Michele Todaro con l’utilizzo, per la prima volta, del sistema Mepa (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione) di Consip, avvalendosi dell’ausilio di un esperto della materia.

L’Amministrazione comunale – dichiarano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Turismo Sino Caracappa – si dichiara soddisfatta del nuovo indirizzo che ha preso l’organizzazione dello storico evento, con novità che sicuramente sosterranno la crescita della manifestazione negli anni, innalzando i livelli di qualità in tutti gli aspetti e abbassando i costi sostenuti finora dall’ente pubblico. Il Carnevale di Sciacca deve essere sempre di più un veicolo di promozione e di sviluppo turistico dell’intero territorio ”.

La Futuris è già al lavoro per l’organizzazione e ha già reso noto il logo ufficiale.

Alla Futuris vanno i nostri complimenti e gli auguri di Buon Lavoro!

Author: laltrasciacca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.